SUSHIN SUstainable fiSH feeds INnovative ingredients - Università degli Studi di udine

I ricercatori di Sushin ospiti a Geo, la trasmissione di natura e scienza in onda su Rai 3, condotta da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi.

Ike Olivotto e Paola Riolo sono stati invitati a prendere parte alla puntata del 16 ottobre, che sarà dedicata alla sostenibilità in acquacoltura.
Ai due ricercatori il compito di far sapere al grande pubblico quali sono le problematiche dell’allevamento dei pesci al giorno d’oggi e di come la ricerca può intervenire per trovare soluzioni. I due ricercatori dell’Università Politecnica della Marche potranno sfruttare l’occasione per presentare Ager Sushin e Nutrifish-Cariverona, due progetti di ricerca che si occupano di individuare o migliorare gli ingredienti sostenibili per la formulazione dei mangimi per pesci.

Vedi qui l'intervista completa.

Il magazine televisivo di scienza, natura e tecnologia, ideato e condotto da Piero Angela, questa volta getta luce sulle caratteristiche dei pesci di allevamento, sulle loro proprietà nutrizionali, sui mangimi attuali e sugli alimenti innovativi sostenibili, come quelli che si propone di ottenere il progetto SUSHIn (SUstainable fiSH feed INnovative ingredients). È stato intervistato a proposito il dott. Fernando Lunelli, responsabile scientifico del progetto Sushin per la Fondazione Mach. La trasmissione è andata in onda mercoledì 18 luglio.
 
Qui il comunicato stampa della Fondazione Mach relativo all'evento. Qui il link diretto al servizio di Superquark dal sito internet di Ager.

Comunicato stampa IZSAM del 19 ottobre 2017.

[...] La farina ottenuta dal Gambero rosso della Louisiana (Procambarus clarkii) è uno degli ingredienti per i mangimi da acquacoltura da testare su specie allevate quali orata e trota iridea. Si tratta di una specie alloctona invasiva e nociva (Black List, Regolamento di Esecuzione UE 2016/1141), pertanto il suo utilizzo risponde a due esigenze: da una parte contribuisce a ridurre il numero di esemplari di questa specie, limitandone l’espansione in zone ad alto valore ambientale, dall’altra trasforma in alimento zootecnico il prodotto eradicato altrimenti destinato alla distruzione. I rilevamenti per individuare i siti più idonei alla sua cattura sono iniziati a marzo 2017. I campionamenti sono proseguiti con cadenza costante in primavera, estate e nel periodo autunnale. 

Link al comunicato stampa completo.

Il progetto SUSHIN alla "Notte dei Ricercatori" di Trento, 29 settembre 2017: "La moltiplicazione dei pesci: miracolo o scienza?  Nuovi alimenti per acquacoltura sostenibile: il progetto AGER “SUSHIN” "

Comunicato Stampa della Fondazione E. Mach del 26 settembre 2017.

Link al comunicato.

 

Comunicato Stampa della Fondazione E. Mach - 14 settembre 2017

Al via in FEM il progetto Ager per migliorare produttività e qualità di trota, branzino e orata coniugando elevate produzioni con sostenibilità ambientale.

Link al comunicato completo.

La nostra ricerca: Sushin

logo ager acquacoltura

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it