4F Fine Feed For Fish Università dell'Insubria

La ricerca metterà a confronto le nuove formulazioni dei mangimi ottenute dal WP1 e WP2 con le formulazioni commerciali attualmente in uso. Le prove di alimentazione riguarderanno trota iridea, branzino e orata e saranno condotte in collaborazione con allevamenti specializzati. La comparazione riguarderà l’efficienza produttiva, l’impatto ambientale e gli aspetti economici, monitorando anche i parametri sanitari.

Partner leader

Università degli Studi dell’Insubria

Obiettivi  

  • Convalidare le nuove formulazioni delle diete in specie ittiche carnivore (trota iridea, spigola e orata) su scala produttiva commerciale
  • Raccogliere i parametri ambientali ed econometrici dall’allevamento con le diete sperimentali e di controllo

Risultati attesi  

  • Convalida delle nuove formulazioni dei mangimi ottenute fornite dal WP1 e WP2 su scala produttiva commerciale
  • Analisi comparata tra le formulazioni individuate come ottimali e le formulazioni commerciali esistenti, sulle performance, sui costi e sulla sostenibilità ambientale
  • Valutazioni sulla qualità delle diete da parte degli acquacoltori
  • Valutazioni sulla qualità dell'acqua
  • Analisi costi/benefici delle nuove formulazioni di mangimi

 

SCOPRI LA NOSTRA RICERCA SCOPRI LA NOSTRA RICERCA

Task 3.1 Validazione in azienda di diete per la trota

Le prove saranno condotte in collaborazione con allevamenti specializzati confrontando le diete messe a punto nell’attività di ricerca Proteine alternative a farina e olio di pesce con diete commerciali.
Partner
Università degli Studi di Torino (leader)
Università degli Studi dell’Insubria
Università degli Studi di Milano-Bicocca
Università degli Studi di Sassari
Fondazione Parco Tecnologico Padano

 

Task 3.2 Validazione in azienda di diete per specie che vivono in acque salate

Le prove riguarderanno il branzino e alternativamente l’orata, e saranno fatte in collaborazione con allevamenti specializzati a terra e in mare. Le diete messe a punto nell’attività di ricerca Proteine alternative a farina e olio di pesce verranno messe a confronto con diete commerciali.
Partner
Università degli Studi dell’Insubria (leader)
Università degli Studi di Torino
Università degli Studi di Milano-Bicocca
Università degli Studi di Sassari
Fondazione Parco Tecnologico Padano

La nostra ricerca: 4F

Per l'impresa

Semaforo verde per l’impiego delle farine di insetto in acquacoltura

4F - avatar 4F Per l'impresa 25 Mag 2017

Dal primo luglio 2017 anche le farine di insetto potranno essere utilizzate nei mangimi in acquacoltura. Lo ha stabilito lo scorso 13... leggi

Per il consumatore

E tu sai che pesci pigliare?

4F - avatar 4F Per il consumatore 25 Apr 2017

Nuove diagnostiche basate sulla lettura del DNA per sconfiggere le frodi e diminuire l’uso degli antibiotici negli allevamenti di branzino, trota e... leggi

Per l’ambiente

Gli amici “invisibili” per il benessere dei pesci

4F - avatar 4F Per l’ambiente 23 Apr 2017

Lo studio del microbioma è uno dei nuovi e innovativi trend della ricerca italiana e internazionale. Parliamo di organismi invisibili all’occhio umano... leggi

logo ager acquacoltura

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it