4F Fine Feed For Fish Università dell'Insubria
ZooPlantLab - Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze

ZooPlantLab®

Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze (BTBS)


Chi siamo

Allo ZooPlantLab® svolgiamo ricerca di base e applicata integrando zoologia e botanica. Ci occupiamo di biodiversità, monitoriamo la qualità delle acque, dei suoli e dell’aria, studiamo le interazioni tra parassiti e ospiti e la tracciabilità dei prodotti alimentari, attraverso lo studio del DNA.
http://www.unimib.it/go/101/Home/Italiano

La nostra esperienza

Studiamo matrici ambientali e alimentari quali acqua, pesci, prodotti alimentari freschi e trasformati. Siamo in grado di individuare e monitorare contaminanti chimici e microbiologici nell’ambiente e negli esseri viventi. Abbiamo sviluppato progetti di ricerca sulla qualità dell'acqua, in collaborazione con enti pubblici e privati a livello nazionale e internazionale.  

Il coinvolgimento nella ricerca

Siamo coinvolti in tutte le linee di ricerca del progetto con il ruolo di leader nel WP4, dove si valutano i nuovi mangimi rispetto alla sostenibilità ambientale delle acque di allevamento e all’impatto sui batteri utili che vivono nell’intestino dei pesci. Collaboriamo nelle attività di comunicazione per il coinvolgimento degli stakeholders e la disseminazione dei risultati.

Il team

Massimo Labra

Massimo Labra

Professore associato in biologia vegetale e biodiversità

Sono responsabile scientifico del progetto per l’Università degli Studi di Milano – Bicocca. Coordino la task 4.2 per valutare l’impatto ambientale delle nuove diete alimentari seguendo le linee guida europee (EMAS Eco-Management and Audit Scheme) per un’acquacoltura più produttiva ed efficace ma anche sostenibile.

Emanuele Ferri

Emanuele Ferri

Ricercatore, zoologo esperto di approcci molecolari per studiare processi biologici anche complessi come gli ecosistemi

Mi occupo di verificare con analisi molecolari sul DNA (task 4.3) se nel pesce alimentato con le nuove diete sono presenti eventuali microbi, generalmente sconosciuti e difficilmente analizzabili con i metodi classici.

Andrea Galimberti

Andrea Galimberti

Ricercatore specializzato in biologia molecolare animale e biodiversità in particolare nelle aree umide

Coordino la task 4.3 per valutare la qualità microbiologica delle acque dove sono allevati i pesci con le nuove diete. Verifico se le nuove diete migliorano anche la qualità delle acque. Qualora vi fosse il rischio di qualche microorganismo patogeno lavorerò per sviluppare un metodo per rilevarlo velocemente.

Antonella Bruno

Antonella Bruno

Ricercatrice di biologia animale specializzata nello studio batteri, funghi, alghe e degli organismi piccolissimi che possono vivere nelle acque, incluse quelle potabili.

Mi occupo di pianificare le analisi microbiche usando tecniche molecolari di sequenziamento del DNA. Attraverso analisi bioinformatiche potrò capire quali microbi sono presenti nelle acque di allevamento e studiare il loro andamento in risposta alla dieta.

Ilaria Bruni

Ilaria Bruni

Tecnico di laboratorio specializzato, responsabile della piattaforma genomica dello ZooPlantLab®

Mi occupo di effettuare le analisi del DNA previste dai task 4.2 e 4.3 e di valutare, assieme ai colleghi, i risultati ottenuti in risposta alle diverse variabili di dieta ed ambiente, dando indicazioni per ottimizzare nutrizione e condizioni di allevamento.

 

 

 

La nostra ricerca: 4F

Per l'impresa

Semaforo verde per l’impiego delle farine di insetto in acquacoltura

4F - avatar 4F Per l'impresa 25 Mag 2017

Dal primo luglio 2017 anche le farine di insetto potranno essere utilizzate nei mangimi in acquacoltura. Lo ha stabilito lo scorso 13... leggi

Per il consumatore

E tu sai che pesci pigliare?

4F - avatar 4F Per il consumatore 25 Apr 2017

Nuove diagnostiche basate sulla lettura del DNA per sconfiggere le frodi e diminuire l’uso degli antibiotici negli allevamenti di branzino, trota e... leggi

Per l’ambiente

Gli amici “invisibili” per il benessere dei pesci

4F - avatar 4F Per l’ambiente 23 Apr 2017

Lo studio del microbioma è uno dei nuovi e innovativi trend della ricerca italiana e internazionale. Parliamo di organismi invisibili all’occhio umano... leggi

logo ager acquacoltura

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it