SUSHIN SUstainable fiSH feeds INnovative ingredients - Università degli Studi di udine

Il progetto SUSHIN sulla rivista "Cibi"

I ricercatori del CREA spiegano in maniera dettagliata sulla rivista divulgativa "Cibi" come i risultati del progetto SUSHIN potrebbero indirizzare l'acquacoltura verso un profilo ancora più sostenibile.

L'utilizzo di mangimi innovativi - derivati da scarti di lavorazione o da specie invasive di cui si ha l'obbligo di eradicazione - potrebbero infatti dare ulteriore spinta green all'acquacoltura. I mangimi attualmente in uso sono ricavati da risorse naturali limitate (come piccoli crostacei e soia). La loro sostituzione con sottoprodotti del macello avicolo, microalghe o gambero rosso del Louisiana, permetterebbe di migliorare la sostenibilità ambientale ed economica della produzione ittica, ottenendo al contempo un prodotto di alta qualità per i consumatori.

 

La sfida per un'acquacoltura sostenibile. Fabrizio Capoccioni e Luca Buttazzoni. "Cibi" (Anno 5, n. 10 - Ottobre 2017), pag. 26.

 

articolo su Cibi

 

Qui il link all'intero archivio della rivista.

EE, 14.11.17

La nostra ricerca: Sushin

logo ager acquacoltura

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it