SUSHIN SUstainable fiSH feeds INnovative ingredients - Università degli Studi di udine

Parlare di sostenibilità dell'acquacoltura al Festival "Tutti nello stesso piatto"

Come evento collaterale del festival "Tutti nello stesso piatto", tuttora in corso a Trento, questìanno sono state proposte tre cene a tema. Tra queste, il referente per la comunicazione del progetto SUSHIN, Emanuele Eccel (Fondazione Mach) è stato invitato il 29 novembre ad un incontro conviviale persso il ristorante Boivin di Levico Terme. Davanti ad un ricercato menu a base (inevitabilmente!) di pesce, si è parlato di come provvedere alla fornitura di mangime gli produzione ittica, considerando che gli alimenti derivati dal pesce si sono fatti via via meno disponibili e contemporaneamente molto più dispendiosi. Infatti, non tutte le diete sono ugualmente adatte per allevare pesci mantenendo la qualità desiderata per l'alimentazione umana, anche dal punto di vista nutrizionale.
Il progetto SUSHIN sta affrontando con rigore scientifico la problematica, seguendo tutta la filiera mangimistica, dalla formulazione della dieta, fino alle indagini sulle preferenze dei consumatori. Alcuni risultati preliminari, sono già disponibili, e anche di questo si è parlato con il pubblico, che ha gradito il raffinato menu dello chef Riccardo Bosco, che per l'occasione - in attesa dell'effettiva disponibilità di pesce allevato con i nuovi mangimi - ha proposto... pesce pescato nei laghi trentini!

La nostra ricerca: Sushin

logo ager acquacoltura

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it