SUSHIN SUstainable fiSH feeds INnovative ingredients - Università degli Studi di udine

Il progetto SUSHIN scende in piazza ad Ancona, in occasione di Shaper, la notte europea dei ricercatori. Un evento divulgativo, svolto in contemporanea con altre 300 città europee, voluto fortemente dall’Università Politecnica delle Marche per avvicinare il grande pubblico al mondo della ricerca, una festa dove intrattenimento e informazione si mescolano.

La prima replica della "cena con i ricercatori Sushin" è avvenuta in occasione di un evento prestigioso, la Notte dei Ricercatori, ospitata a Trento al MUSE e nel limitrofo quartiere delle Albere.

Dal laboratorio alla tavola. Si è trattato del debutto in pubblico di Sushin in Trentino: la cena con i ricercatori. Non è stato difficile per Riccardo Bosco, chef del ristorante Boivin di Levico Terme, raccogliere le prenotazioni sufficienti a riempire la bellissima saletta  - un antico scantinato nel centro storico della cittadina della Valsugana - dedicata a questo appuntamento.

Il progetto SUSHIN ha "debuttato" presentandosi al pubblico di Aquafarm a Pordenone il 26-27 febbraio 2017

Link al poster presentato con il progetto esposto in breve.

La nostra ricerca: Sushin

Per il consumatore

L’impegno di SUSHIN per un’acquacoltura sostenibile e competitiva: prime reazioni da un potenziale segmento di mercato

L’impegno di SUSHIN per un’acquacoltura sostenibile e competitiva: prime reazioni…

SUSHIN - avatar SUSHIN Per il consumatore 07 Mag 2019

Di Federico Nassivera, Università di Udine Proiezioni molto recenti prodotte dalla FAO e dagli osservatori delle Nazioni Unite stanno confermando quanto la popolazione... leggi

logo ager acquacoltura

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it